giovedì, maggio 10th, 2012 | Author:

Naturalmente le dimensioni del locale giocano un ruolo fondamentale ai fini estetici. Prendiamo una cucina da appartamento di città, stretta e lunga e non troppo luminosa: se, sotto l’aspetto funzionale, richiede di sfruttare al massimo lo spazio tra pavimento e soffitto, dal punto di vista cromatico esige toni chiari e freddi, che riflettono la luce cucina. In ogni situazione comunque l’atmosfera si deve essenzialmente ad accostamenti azzeccati di materiali e tonalità tra pavimento, ante e piani di lavoro.

Categoría: Cucina Mobili
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in