martedì, marzo 06th, 2012 | Author:

Al limitare di Cosenza, Rende è la parte nuova della città. In pratica, un mondo a sé, fatto di un ammasso di casoni anonimi e banali. Qui, nel rione Roges, l’Antichità Centro Rende si distingue per la qualità dei mobili antichi oltre a qualche pezzo utile per il restauro di una casa. Interessanti la coppia di cariatidi in noce del secondo ‘800, lo stipo a muro calabrese in castagno del 700 e una giara da olio, cosentina, della seconda metà dell’800.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in