Archivo para la Categoría » Mobili componibili «

lunedì, luglio 01st, 2013 | Author:

Disegno proposto comodi

Se invece di normali cassetti vi fossero più comodi dei carrello-ni alti 40 cm, per non alterare il disegno proposto basterà mantenere un taglio orizzontale che divida in due il frontale del carrellone. simulando due normali cassetti.
Il parapetto della scala è pieno in corrispondenza dell’ele-mento-cassettiera, mentre dove la rampa si fa aerea è risolto con semplici tiranti d’acciaio: ogni particolare andrà accuratamente studiato con il fabbro che la realizzerà.

martedì, luglio 03rd, 2012 | Author:

Mobili per la casa: l’anta scorrevole caratterizza la composizione, ma non è che l’ouverture: abbiamo appena cominciato a gustare i motivi con cui CD si insinua in tutta la casa, risolvendo tutti i problemi d’arredo.

lunedì, luglio 02nd, 2012 | Author:

Oltre alle mobili cassettiere tradizionali, ecco quelle a sbalzo per creare ampi spazi d’appoggio dove; trovano esatta collocazione la TV, l’hi-fi e naturalmente, i compact disc: tutti i compact che volete.

venerdì, maggio 04th, 2012 | Author:

Linn Sui, ovvero unione di persone con affinità elettive. È un nome di sicura ambizione che nasce dal simbolo dei King e dall’idea di produrre e vendere arredamenti naturali per un riposo sano e naturale. Un’idea che, evidentemente, ha incontrato il favore del pubblico romano, se è vero che in poco tempo, accanto al primo punto vendita aperto in città, si è affiancato questo, inaugurato poco prima di Natale. Un autentico paradiso in miniatura per chi si preoccupa di dormire un buon sonno.

mercoledì, maggio 02nd, 2012 | Author:

Un nome fiammeggiante per una bottega dei Navigli, di quelle ancora capaci di accendere curiosità o, addirittura, far avviare insolite collezioni. Ad accogliere chi entra ce Mario Gherardo Malaguti, manager pentito delll’informatica, che ha abbandonato multinazionali e byte per dedicarsi alla sua grande passione: l’oggetto, il piccolo mobilio, anche d’epoca, l’argento, i tessuti, dai velluti in mille sfumature ai rari broccati. Fu Leonardo a progettare questi luminosi canali, sorride, e sono certo che apprezzerebbe i mei oggetti.

lunedì, aprile 30th, 2012 | Author:

Due dei mobili trasformisti in gara per il Premio Design italiano di Casaidea. Sono la libreria bifacciale Gum prodotta da Ciacci Piero & C che triplica in larghezza e Morgana di Lago: i cassetti ruotano attorno all’asse centrale permettendo di creare originali soluzioni.

martedì, ottobre 25th, 2011 | Author:

Mobili soggiorno: da i dettagli, gestito da due amabili signore, oltre ad acquistare piacevoli ricordi del passato si potranno seguire corsi che permetteranno di impadronirsi delle tecniche manuali che un tempo costituivano la dote indispensabile di ogni ragazza ben educata. Dal ricamo al patchwork, dalle chicchere in pasta di sale alla creazione di bambole in biscuit. Per chi vuole imparare, e rilassarsi, non c’è che il problema di scegliere, in questo piacevole salotto torinese.

lunedì, ottobre 17th, 2011 | Author:

Mobili componibili: Hancock è una collezione in stile Shaker prodotta da Prandina (tel. 0444/665041) in ciliegio. Il mobile base che misura cm 180x60x91 h ha un di, il pensile da cm 90x35x72 h…