sabato, settembre 07th, 2013 | Author:

La porta girevole

• Il principio. Una serie di porte che ruotano su un perno centrale e che fanno da scenografiche quinte. Hanno la struttura sandwich composta da un telaio interno in legno a forma di croce che serve da irrigidimento e da due lastre esterne in vetro con finitura metallizzata per simulare l’alluminio.
• Il funzionamento. L’infisso è ancorato al soffitto con zanche e falso telaio in faggio verniciato in modo da sembrare metallico. L’anta è sostenuta da un perno incassato nel pavimento che ruota grazie a cuscinetti a sfera.
• La grande maniglia, sempre su disegno dell’architetto Anna Giorgi, è in lamiera di alluminio pantografata (spessore 0,5 mm) e successivamente rifinita con la vernice metallizzata usata per gli altri particolari costruttivi di questo originale sistema di porte.

Categoría: Porte interne
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in