lunedì, gennaio 21st, 2013 | Author:

Non si tratta di una panca, bensì di un divano a panchetta, da ingresso, costruito secondo una tipologia diffusa in ambito lombardo-veneto nel primo quarto dell’800. Caratterizzato dalle gambe a sciabola e dallo schienale rovesciato all’indietro, presenta nel piano di seduta la classica soluzione con i sedili separati e impagliati su telaio asportabile. Indubbiamente è un mobile piuttosto elegante nella sua raffinata semplicità, realizzato con buon materiale e ben conservato.

Categoría: Divani
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in