domenica, luglio 29th, 2012 | Author:

La sala da pranzo estiva, ricavata nell’antica scuderia, è uno spazio incerto tra interno ed esterno: c’è il tetto, ma il pavimento è coperto di ghiaia, le pareti sono in pietra o intonacate a rustico e una grande apertura si affaccia sul giardino: non una finestra, ma un vero e proprio buco, scavato nel muro e chiuso soltanto da una tenda in voile, che lascia entrare l’aria e i profumi intensi delle erbe aromatiche.

Categoría: Decorazioni Pareti
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in