domenica, aprile 15th, 2012 | Author:

Il suo paesaggio è opera del pittore francese Alexandre Auguste Rosé, allievo di Gley-re e di Heesse e attivo nella seconda metà dell’Ottocen-tos (debutta infatti al Salon del 1866). Pittore di genere non particolarmente dotato, non gode oggi di buon mercato; a titolo indicativo la tela può essere valutata sui 1,5-2 milioni di lire.

Categoría: Decorazioni Pareti
You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in