domenica, gennaio 08th, 2012 | Author:

L’angolo salotto, graziosamente arredato da Ombretta Attanasi con piccoli interventi, ma di sicuro effetto: una console in ferro battuto con piano di marmo e un sofà rivestito con tessuto indiano. Alla parete, una serie di piatti decorati (provenienti da un mercatino d’antiquariato di Messina) incornicia la natura morta su tavola di legno, bordata con passamaneria.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in