domenica, ottobre 03rd, 2010 | Author:

Stanze che sembrano pagine intere di un catalogo di design vintage, ma che cosi non sonó. Perché qui gli oggetti della memoria sonó perfettamente reintegrad in nuove funzionalitá mobili per bagno. Perché non si fermeranno mai di cercare quel luogo d’elezione che é l’unico e il solo che puó ospitarli.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in