martedì, ottobre 12th, 2010 | Author:

Anche rappartamento studio newyorchese di Karim Rashid collection sembra la casa del futuro: una mega capsula spaziale di 700 metri quadrati divisi su quattro piani nel cuore di Manhattan (West Chelsea, rinomato art distriet) che abbaglia tutto il vicinato con la sua facciata lucida e bianca punteggiata di lucí fosforescenti, dove gli elementi ipermoderni che si susseguono negli interni assumono un duplice ruólo: arredo e fun zionalitá. D’altra parte, da un creativo globale come lui, nato in Egitto. emigrato in Canadá, di pas saggio a Milano per uno stage con Ettore Sottsass…

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in