venerdì, settembre 17th, 2010 | Author:

Da pochissimi mesi i visitatori del Cenere Pompidou che si recano all’ultimo livello del prestigioso museo parigino stanno scoprendo una novità. Sulla terrazze del sesto piano, poco distante dal ristorante e dagli spazi destinati alle mostre temporanee, il progettista nipponico Shigeru Ban ha realizzato una microarchitettura.

La costruzione, che ha l’aspetto di una lunga galleria rivestita di bianco, è la sede provvisoria del suo studio. All’interno vengono elaborati i progetti definitivi e tutti i dettagli del futuro Centre Pompidou di Metz, inaugurazione 2007. Tutto questo, nell’assoluta trasparenza visto che una serie di oblò creati lungo l’ufficio consentono ai visitatori di spiare gli architetti al lavoro.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.
Lascia un commento » Log in